Apri/Chiudi Pannello Pannello

Il vostro contributo al Festival

ifsa porno porno indir turk sex mature porno konulu porno
Savigliano

Savigliano affascina il visitatore per il ricco patrimonio artistico-architettonico e per la vivacità culturale che negli ultimi anni sta dimostrando. Ricordata in un documento del 18 agosto 981 come “Villa Saviliani”, Savigliano venne eretta a libero Comune nel XII secolo. Appartenne alternativamente agli Angioini, agli Acaja, infine ai Savoia che la scelsero spesso per vacanze e lunghe residenze. Per due anni, dal 1434 fu l’unica sede dell’Università piemontese. Il XV e XVII furono i secoli della Scuola artistica saviglianese che tramite Giovanni Antonio Molineri ebbe il merito di portare in Piemonte, e tra le prime in nord Italia, il realismo di Caravaggio.

Savigliano è il luogo adatto per scoprire uno dei patrimoni tardo-rinascimentali e barocchi più ricchi del Piemonte, che l’appassionato d’arte non mancherà di apprezzare; ma è anche meta per chi ama passeggiare per vie affascinanti o per le verdi campagne disseminate di castelli e nobili dimore. La scuola saviglianese fu una delle più alte espressioni del barocco nel Piemonte del Seicento: G.A. Molineri, G. Boetto ed altri ancora furono tra i più importanti artisti barocchi piemontesi e qui a Savigliano più che altrove lasciarono importanti testimonianze.

Infine, all’ombra della Torre Civica si possono assaporare i piatti tradizionali ed i vini della zona.

 

Come arrivare

In auto:

da Torino autostrada A6 uscita Marene; SP 662, S.S. 20
da Genova autostrada A26 fino ad Alessandria, procedere sulla A21uscita di Asti est; SS231; SP662
da Savona autostrada A6 uscita Marene; SP 662; S.S. 20

In treno:

si trova sulle linee ferroviarie Torino-Cuneo e Torino-Savona. Da Torino le partenze sono da Stazione Porta Nuova e Stazione Lingotto.

 

Ospitalità

 

Savigliano