Apri/Chiudi Pannello Pannello

Il vostro contributo al Festival

ifsa porno porno indir turk sex mature porno konulu porno
Programma

Università degli Studi di Torino

Facoltà di Scienze Politiche

Corso di Laurea Triennale in

Scienze Politiche

in collaborazione con

Corso di Laurea Magistrale in

Scienze del Governo e dell’Amministrazione

Dipartimento di Studi Politici

 

Torino, 23-28 Febbraio 2009

 

Una riflessione a più voci, aperta al dibattito col pubblico, sui problemi attuali del nostro Paese, affrontati in modo chiaro e rigoroso, per proporre analisi e – chissà – suggerire soluzioni, riavvicinando cittadini e cittadine alla “nobile arte” della Politica.

PROGRAMMA

Lunedì 23 febbraio
Aula Magna del Rettorato, via Verdi 8
9,30 – 10,45 Inaugurazione e presentazione della Prima edizione de Le Settimane della Politica
Presiede Gian Mario Bravo
Partecipano: Ezio Pelizzetti, Franco Garelli, Roberto Cavallo Perin, Alfio Mastropaolo, Angelo d’Orsi

11,00 – 12,30  Il “caso” Italia Lectio Magistralis di Luciano Gallino, Emerito dell’Università di Torino
Nella lectio magistralis verranno affrontate le peculiarità del caso italiano attraverso un’attenta radiografia delle sue problematiche e si tenterà di offrire alcune possibili chiavi di   lettura e sollevare interrogativi per approfondire le problematiche relative al “caso” Italia.

Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25
15,00 – 17,00  La cittadinanza
La sessione tematica affronterà in particolare la questione delle “nuove cittadinanze”,    esplorando il rapporto fra immigrazione e cittadinanza a partire dalla dimensione della    partecipazione politica e associativa locale, dando particolare rilievo alla femminilizzazione   della migrazione, ma soffermandosi altresì sul rapporto tra cittadinanza escludente e il    riconoscimento del diritto allo studio in carcere.
Presiede: Amedeo Cottino
Relazione: Salvatore Palidda
Correlatore: don Piero Gallo, Ermanno Vitale

17,15 – 19,00  Interventi programmati: Franca Balsamo, Mohamed Kivar, Dora Marucco
repliche e discussione

Martedì 24 febbraio
Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25

9,00 – 11,00  La ricerca e la scuola
La società e le istituzioni democratiche, in un tornante assai difficile della storia, non solo   nazionale, sembrano dimenticare il valore vitale delle giovani generazioni, la dimensione del   futuro che incarnano, e più in generale, sottovalutano il significato decisivo di due comparti   come la formazione scolastica – dalle elementari all’Università – e come la ricerca    scientifica, in ogni settore. Si tenterà di delineare il cammino della scuola italiana nell’ultimo   mezzo secolo fino alle recenti polemiche sulle “riforme”, secondo molte analisi, volte    essenzialmente ad assecondare i dettami ideologici del neoliberismo, all’insegna della    privatizzazione e dell’aziendalizzazione della scuola, e della funzionalizzazione della ricerca   al mercato.
Presiede: Lorenzo Fischer
Relazione: Franco Cambi
Correlatori: Mario Ambel, Angelo Guerraggio

11,15 – 13,00  Interventi programmati: Enzo Baldini, Mariella Berra, Marina Bertiglia, Gianfranco Ragona
repliche e discussione

15,00 – 17,00  La cultura
Quale significato può essere oggi attribuito alla cultura? quale può essere il ruolo di letterati,   artisti, scienziati, operatori culturali sia in relazione alla produzione editoriale, sia alle    dinamiche del potere politico ed economico? Anzi, hanno ancora gli intellettuali un ruolo? E   che cosa essi – in particolare gli scrittori – possono offrire per “sorvegliare” e indirizzare   criticamente la gestione della cosa pubblica? Sono “condannati” a produrre soltanto    “evasione” o possono ancora avere un’influenza in senso lato “politica”?
Presiede: Angelo d’Orsi
Relazione: Giulio Ferroni
Correlatori: Gianni Vattimo, Pasquale Voza

17,15 – 19,00  Interventi programmati: Oddone Camerana, Nico Orengo, Giuseppe Sergi, Alberto Sinigaglia
repliche e discussione

Mercoledì 25 febbraio
Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25
9,00 – 11,00  La comunicazione
Verrà affrontato il nodo irrisolto, ma sempre più decisivo dell'impatto che la comunicazione   ha sulla partecipazione politica, sui flussi di voto, sulla formazione dell'opinione pubblica   rappresentata nei sondaggi ed espressa nei "news media" in un Paese dove i politici    occupano la tv e si occupano di tv, assai più che di lavoro e di non lavoro.
Presiede: Carlo Marletti
Relazione: Francesco Amoretti
Correlatori: Guido Legnante, Franca Roncarolo

11,15 – 13,00  Interventi programmati: Marinella Belluati, Cristopher Cepernich, Paolo Granzotto, Massimo Novelli
repliche e discussione

Mercoledì 25 febbraio
Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25
15,00 – 17,00  Il lavoro e l’economia
Manca il lavoro, si sente ripetere. Quale lavoro? Lavoro precario, lavoro a tempo    determinato, lavoro nero, lavoro interinale, lavoro part time, lavori stagionali, lavori    occasionali. La sessione tematica si concentrerà sui rapporti sociali e sui modelli culturali   condizionati dalle trasformazioni economiche e del mondo del lavoro: economia sommersa,   lavoro non regolare, le sfide del mercato e la responsabilità sociale delle imprese. Ecco i problemi del made in Italy, in questo ambito.
Presiede: Giuseppe Bonazzi
Relazione: Adriana Luciano
Correlatori: Stefano Musso, Massimo Roccella

17,15 – 19,00  Interventi programmati: Franco Agliodo, Guido Bonfante, Davide Franceschin, Piercarlo Ravazzi
repliche e discussione

Giovedì 26 febbraio
Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25

9,00 – 11,00  La società
Guardarsi allo specchio per aiutare a cogliere le dinamiche – d’ogni genere – che    attraversano la nostra società, in una fase storica in cui l’Italia rischia di andare a picco, tanto   per le aspre contrapposizioni politiche, quanto per le difficoltà oggettive di un “Paese senza”:   senza coscienza civile, senza senso della collettività, senza morale pubblica.
Presiede: Arnaldo Bagnasco
Relazione: Paolo Macry
Correlatori: Nicola Negri, Sergio Scamuzzi

11,15 – 13,00  Interventi programmati: Irene Bono, Mario Cardano, Egidio Dansero
repliche e discussione

15,00 – 17,00  Le istituzioni 
Questa sessione ha il compito di riportare l’attenzione sulle istituzioni, spesso attaccate e   screditate: con illiberalità e illegalità sempre più gravi si tenta oggi di modificare il sistema   giuridico italiano e cambiare in modo che suscita inquietanti interrogativi sulla Costituzione   della Repubblica. Si rischia una trasformazione radicale – sulla cui bontà l’intera comunità   degli studiosi ha espresso una dura posizione critica – dell’assetto istituzionale a colpi di   maggioranza.
Presiede: Roberto Cavallo Perin
Relazione: Ugo Mattei
Correlatori: Alessandra Algostino, Andrea Giorgis

17,15 – 19,00  Interventi programmati: Alfonso Di Giovine, Mario Dogliani, Roberto Lamacchia, Ilenia Massa Pinto
repliche e discussione

Venerdì 27 febbraio

Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25
9,00 – 11,00  Chiese e Stato 
Libera Chiesa. Libero Stato? Verranno affrontatati i temi della laicità e della democrazia, strettamente connessi, ma spesso difficilmente traducibili nella pratica, poiché corrotti dalla parzialità dai gestori dell’arena politica. Naturalmente, si affronterà la questione del peso esercitato dalla Chiesa cattolica, e dalle gerarchie vaticane, ma non si trascureranno le altre agenzie religiose o la presenza delle altre confessioni religiose, con i diversi condizionamenti che sulla vita pubblica esse esercitano.   
Presiede: Alfonso Di Giovine
Relazione: Daniele Menozzi
Correlatori: Franco Garelli, Carlo Augusto Viano

11,15 – 13,00  Interventi programmati: Paolo Cozzo, Vincenzo Ferrone, Laura Gaffuri, Massimo Introvigne
repliche e discussione

15,00 – 17,00  I partiti politici
I partiti sono ancora i pilastri della democrazia? possono aiutare a convogliare su fini politici   generali interessi di parti di società? a risolvere i problemi e restituire la voglia di futuro al   Paese? Si tratteranno i temi del bipartitismo e/o multipartitismo, e, inevitabilmente, si    faranno riflessioni sui sistemi elettorali, vecchi e nuovi, sulle trasformazioni in atto della   forma-partito, sulle nuove generazioni di partiti e sul restyling delle vecchie formazioni    politiche.
Presiede: Gian Mario Bravo
Relazione: Salvatore Lupo
Correlatori: Silvano Belligni, Giovanni Carpinelli

17,15 – 19,00  Interventi programmati: Diego Novelli, Antonella Seddone, Francesco Tuccari
repliche e discussione

Sabato 28 febbraio
Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche, via Verdi 25


9,00 – 11,45  I politici tornano all’Università
Tavola Rotonda
Elena Maccanti, Gianfranco Morgando, Marco Rizzo, Antonio Saitta, Sergio Soave  discutono con i docenti della Facoltà di Scienze Politiche
Conduce Umberto La Rocca, vice direttore de «La Stampa»

12,00 – 12,30  Conclusioni: Angelo d’Orsi

Ingresso libero


Il programma potrebbe subire variazioni. La versione aggiornata sarà pubblicata all’indirizzo
www.scipoli.unito.it








Ideazione e Direzione: Prof. Angelo d'Orsi
Dipartimento di Studi Politici - Via Giolitti 33 – 10125 Torino (I) - tel. +39 011 6704101 fax +39 011 6704114

Segreteria Scientifica: Lorena Barale tel. +39 3391351471
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. '; document.write( '' ); document.write( addy_text96718 ); document.write( '<\/a>' ); //-->\n Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Organizzazione: Stilema Srl – via Cavour 19 – 10123 Torino (I)
tel. + 39 011 530066 – fax + 3 011 534409
Segreteria Organizzativa: Elena Castelli Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ufficio Stampa: Roberta Canevari Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.