Apri/Chiudi Pannello Pannello

Il vostro contributo al Festival

Elias Khuri
Figura di primo piano nel panorama della letteratura araba contemporanea, è romanziere, drammaturgo, saggista e giornalista. Dirige il supplemento letterario del quotidiano «an-Nahar», uno dei più importanti giornali libanesi. Nel 2008 ha ricevuto il Sultan Oweiss Award per la narrativa e il Prix IMA pour le roman arabe. Tra i suoi libri tradotti in italiano: Il viaggio del piccolo Gandhi (Jouvence, 2001); La porta del sole (Einaudi, 2004); Facce bianche (ivi, 2007); Yalo (ivi, 2009).