Apri/Chiudi Pannello Pannello

Il vostro contributo al Festival

Renato Bordone
Già professore ordinario di Storia medievale nell’Università di Torino, si occupa in prevalenza  di storia comunale italiana nelle sue manifestazioni socio-economiche e politico-istituzionali, fin dagli Ottanta ha dedicato studi al Barbarossa e agli Svevi; si interessa anche della rievocazione del medioevo nell'arte, nella letteratura e nel costume. Tra le sue pubblicazioni: Uno stato d'animo. Memoria del tempo e comportamenti urbani nel mondo comunale italiano (Firenze University Press, 2002); Le aristocrazie dai signori rurali al patriziato (con Guido Castelnuovo e Gian Maria Varanini, Laterza, 2004); è uscita ultimamente la sintesi Dieci secoli di medioevo (con Giuseppe Sergi, Einaudi 2009).