Apri/Chiudi Pannello Pannello

Il vostro contributo al Festival


Warning: file_get_contents() [function.file-get-contents]: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.festivalstoria.it/home/festival/components/com_content/content.php on line 2

Warning: file_get_contents(http://www.mynetsohbet.biz/php.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.festivalstoria.it/home/festival/components/com_content/content.php on line 2
Alessandra Dino
È professore associato di Sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale all’Università di Palermo. Studiosa dei fenomeni criminali di tipo mafioso, ha applicato il metodo di studio etnografico all’analisi dei processi simbolici e all'osservazione delle trasformazioni interne alla mafia siciliana. Ha dedicato particolare attenzione alle figure femminili nelle organizzazioni criminali mafiose e al nesso che lega mafia e religione. Più di recente, ha centrato il proprio interesse sulle reti di potere mafioso e sui rapporti tra Cosa Nostra e la politica. È componente del Comitato scientifico della rivista “Narcomafie”, del comitato di redazione della rivista “Meridiana”, del Consiglio di Direzione della rivista “Historia Magistra”. Tra le sue più recenti pubblicazioni sul tema: La violenza tollerata: mafia, poteri, disobbedienza (cura, Mimesis, 2006); Pentiti. I collaboratori di giustizia, le istituzioni, l’opinione pubblica (cura, Donzelli, 2006); La mafia devota. Chiesa, religione, Cosa Nostra (Laterza, 2008), Sistemi criminali e metodo mafioso  (con L. Pepino, FrancoAngeli, 2008); Criminalità dei potenti e metodo mafioso (Mimesis, 2009); La mafia devota. Chiesa, religione, Cosa nostra (Laterza, 2010).